Gli occhiali di Vasco Rossi vanno a ruba Spaccata nella sede di Saraghina: rubati pezzi della collezione firmata dal rocker di Zocca e prodotta dall’azienda riminese Εκτύπωση
Συντάχθηκε απο τον/την KATEPINA M   
Πέμπτη, 02 Ιούλιος 2020 23:55

Αποτέλεσμα εικόνας για Gli occhiali di Vasco Rossi vanno a ruba Spaccata nella sede di Saraghina: rubati pezzi della collezione firmata dal rocker di Zocca e prodotta dall’azienda riminese

Vasco Rossi continua ad andare al massimo a Rimini, anche se le sue vacanze qui sono tutt’altro che spericolate.

Incontrarlo durante le sue passeggiate in bicicletta, tra il porto, il borgo San Giuliano e il parco Marecchia, è diventato un rito per tanti riminesi e fan del ’Blasco’. Ma anche i ladri vanno al massimo. L’altra notte in due hanno sfondato la porta di ingresso della sede di Saraghina, e rubato decine e decine di paia di occhiali prodotti del marchio riminese, tra cui alcuni pezzi della nuova collezione firmata proprio da Vasco.

 

"Chissà, magari i ladri erano dei fan di Ligabue – prova a scherzarci sopra Angelo Di Stefano, il fondatore del brand Saraghina – Non abbiamo ancora quantificato con precisione i danni, ma sono riusciti a portarci via parecchi pezzi, per poi fuggire prima che arrivassero le guardie giurate". La spaccata è stata messa a segno con un tombino. Una tecnica che viene usata sempre più frequentemente. "Hanno devastato il portone d’ingresso della nostra sede (che si trova lungo la via Emilia, alle Celle), oltre al danno per gli occhiali rubati". Di Stefano ha subito denunciato il furto ieri mattina.

Il colpo è avvenuto poche ore dopo la presentazione della nuova collezione degli occhiali ’Vasco non stop’. Dall’anno scorso infatti, grazie a un accordo commerciale, è il marchio riminese a produrre e vendere i primi occhiali ufficiali firmati dal rocker di Zocca. "La linea di Vasco Rossi sta andando benissimo – dice ancora Di Stefano – E proprio lunedì sono andato al Grand Hotel (dove il cantante alloggia da un mese) per consegnare personalmente gli occhiali della nuova collezione". Da grande fan di Vasco, Di Stefano gli ha chiesto come sta andando la sua vacanza a Rimini. "Mi ha risposto che si sta divertendo molto e che ci sta proprio bene, qui, tant’è che pensa di prolungare il soggiorno ancora per un po’". Poche ore dopo l’incontro con Vasco Rossi al Grand Hotel, il furto di occhiali nella sede dell’azienda alle Celle.

A scoprire che cos’era accaduto nella notte è stato proprio Di Stefano, quando si è recato nella sede ieri mattina. "Avrei preferito un altro buongiorno – allarga le braccia lui – ma ormai è andata. Hanno rubato parecchie paia di occhiali (si sta ancora facendo l’inventario) tra cui alcuni pezzi della nuova collezione ’Vasco non stop’". E’ proprio il caso di dirlo: gli occhiali di Vasco vanno a ruba...

https://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/gli-occhiali-di-vasco-rossi-vanno-a-ruba-1.5278512