La Crusca celebra il 2021 con le parole di Dante Εκτύπωση
( 0 Votes )
Συντάχθηκε απο τον/την KATEPINA M   
Δευτέρα, 04 Ιανουάριος 2021 13:41

La Crusca celebra il 2021 con le parole di Dante - R 101

Per omaggiare Dante, l'Accademia della lingua italiana pubblica sul suo sito una sua espressione al giorno.

Per tutto l’anno 2021, ogni giorno, sul sito web dell'Accademia della Crusca ci sarà una parola o un’espressione di Dante Alighieri con un breve commento.

Termini, latinismi, motti, frasi onomatopeiche, neologismi e tutto ciò che riguarda il vocabolario del sommo Dante.

L’espressione ad esempio “fresca di giornata” verrà  sui canali social dell'Accademia, quindi su Facebook, Twitter e Instagram.

Diamo alcune anticipazioni su alcune frasi che verranno pubblicate nel mese di gennaio. “Color che son sospesi” (Inferno, II, 52), diventato per noi un modo di dire che indica uno stato appunto di sospensione, incertezza sul da farsi, su che decisioni prendere.

Oppure c’è “bella persona” (Inferno, V, 101), espressione usata dal poeta per descrivere fisicamente Francesca da Rimini, ma usata da noi invece per descriverne l’aspetto morale, la  generosità e la lealtà.

Ci saranno anche latinismi come i termini “baiuolo” (Paradiso, VI, 73), e “rubro”, (Paradiso, VI, 79); neologismi come “immiarsi” (Paradiso, IX, 81), “trasumanar” (Paradiso, I, 70), “Incielare” (Paradiso, III, 97), “Imparadisare” (Paradiso, XXVIII, 3) e tante altre sorprese di cui non vi sveliamo il significato.

Del resto il vocabolario di Dante è ricchissimo di sorprese e c’è nell’aria un progetto da parte della Crusca di produrre un vero e proprio dizionario dantesco, in collaborazione con l'Istituto del Cnr Opera del Vocabolario Italiano, accessibile a tutti gratuitamente su vocabolariodantesco.it.

Intanto per sapere tutte le iniziative dell'Accademia si può consultare il sito accademiadellacrusca.it e quello del Comune di Firenze 700dantefirenze.it.

“Nel mezzo del cammin di nostra vita” la Crusca torna a sorprenderci.